Scuola Rudolf Steiner

Via Clericetti, 45 - 20133 Milano

Rudolf Steiner

Partecipanti

Gruppo di pedagogia curativa della classe VI (I^ media); Insegnante: Enrica Martini; Assistente: Giovanna Ranieri.

Motivazione

Quando una pianta o un seme sono affidati alle cure di un bambino queste risvegliano in lui il senso di protezione e di responsabilitą. Curare una pianta, spiare la crescita di un seme impongono al bambino il compito di vegliare teneramente su di essi. Legami sensibili si creano istintivamente tra la vita umana e l'esistenza naturale trasformandosi in arricchimento educativo e della vita affettiva.

Progetto

Data: maggio 2014
Il progetto consiste nel dar vita, all'interno del giardino didattico della scuola, al giardino delle farfalle in tutte le sue fasi di realizzazione: disegno della forma sulla carta e sulla terra, prima con farina e poi con le pietre, lavorazione e concimazione del terreno, piantumazione di essenze nutrici per i bruchi come: Ruta graveolens (ruta), Urtica dioica (ortica) e Foeniculum vulgare (finocchio selvatico) e di essenze nettarifere per farfalle adulte come: Allium schoenoprasum (erba cipollina), Buddleia davidii, Centaura cyanus (fiordaliso), Cosmos bipinnatus (cosmea), Eschscholzia californica (escolzia o papavero della California) e Zinnia grandiflora.